" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

mercoledì 30 settembre 2015

zuppa di tenerumi (foglie e germogli di zucchine ) con cavolini di Bruxelles

















INGREDIENTI
x 6 persone

gr.700 di tenerumi
gr. 300 di cavolini di Bruxelles
3 patate piccole (gr 200 circa)
4 pomodori a grappolo
1 cipolla
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
1 litro e 1/4 di brodo vegetale (senza glutammato)
olio extravergine di oliva
2 croste di formaggio grana

Togliere i germogli e spezzettare le foglie dei tenerumi, quindi lavarli accuratamente
Mondare i cavolini e tagliarli a metà.
Ridurre la patate a spicchietti.
Scottare i pomodori in acqua bollente per 30 secondi circa, quindi tuffarli in acqua fredda per qualche istante. Spellarli, privarli dei semi e tagliarli a cubetti.
Raschiare le croste di formaggio con il coltello e tagliarle a pezzettoni.
Tritare il peperoncino insieme alla cipolla e all'aglio.
In una larga casseruola, far appassire nell'olio la cipolla con aglio e peperoncino per qualche minuto, quindi aggiungere le patate e farle insaporire.
Unire infine i tenerumi mondati, i cavolini, le croste di grana ed il brodo, coprire e portare all'ebollizione. Aggiungere i pomodori e cuocere per una mezz'ora.

Nessun commento:

Posta un commento