" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

sabato 5 ottobre 2013

torta magica (dal web)



INGREDIENTI

gr.125 di burro
4 uova medie
gr.150 di zucchero
gr.115 di farina 00
ml.500 di latte intero
sale
1 cucchiaino di succo di limone
1 bacca di vaniglia
zucchero a velo

In una ciotola, fondere il burro nel microonde e lasciarlo raffreddare.
Incidere la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza per estrarre i semi e immergerla nel latte.
Portare all'ebollizione, togliere dal fuoco e lasciare la bacca in infusione per almeno un quarto d'ora.
Lasciar intiepidire.
Separare i tuorli dagli albumi.
Con le fruste, montare i tuorli (a temperatura ambiente) con lo zucchero per almeno 10 minuti, quindi aggiungere un pizzico di sale, un cucchiaio di acqua fredda ed  il burro, sbattendo ancora per qualche minuto.
Setacciare la farina e aggiungerla al composto.
Unire infine il latte.
Montare gli albumi  a neve non troppo ferma e stabilizzarli con il cucchiaino di limone, quindi incorporarli delicatamente al resto.
Imburrare uno stampo quadrato di cm.20x20, rivestirlo di carta da forno, cercando di evitare le pieghe e versarvi il composto che si presenterà piuttosto liquido.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 160° per 70 minuti circa.
Lasciar rafreddare nello stampo quindi ricoprire con la pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno un paio di ore.
Sformare la torta, tagliarla a cubotti e spolverizzarla di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento